Casamicciola: Terremoto, sono 990 le persone assistite tra i due comuni di Casamicciola e Lacco Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Online Information   
Domenica 27 Agosto 2017 15:31

Casamicciola: Terremoto, sono 990 le persone assistite tra i due comuni di Casamicciola e Lacco

Sono salite a circa 990 le persone assistite dal Servizio Nazionale della Protezione Civile, a seguito alla scossa di terremoto dello scorso 21 agosto. In particolare, secondo i dati forniti dai Comuni, 740 sono i cittadini di Casamicciola che la scorsa notte hanno trovato ospitalità prevalentemente in strutture alberghiere mentre, per il Comune di Lacco Ameno, gli assistiti sono 225. La fonte dei dati appena citati è la stessa Protezione Civile ma gli stessi sembrerebbero confermati dagli uffici dei due municipi, con quello della cittadina termale che stante l’inagibilità di Palazzo Bellavista continua ad essere ospitato presso i locali del Capricho, in coabitazione con l’unità di crisi. Nella nota ufficiale si legge anche che agli assistiti sopra citati si devono aggiungere, oltre alle 19 persone spostate da una struttura di lunga degenza nel comune di Forio in parte in albergo e in parte in un’analoga struttura dell’isola, tutti gli altri cittadini che, non potendo rimanere nelle proprie case perché inagibili o in attesa delle verifiche, hanno trovato autonomamente una sistemazione. Proseguono, poi, le verifiche di agibilità che, oltre a continuare sugli edifici pubblici e sulle strutture alberghiere, stanno interessando le abitazioni private per le quali i cittadini hanno presentato domanda di sopralluogo presso i centri di coordinamento comunali.
A tutta la giornata di sabato erano stati effettuati complessivamente 142 sopralluoghi. Oltre alle 15 verifiche su strutture scolastiche (i cui esiti hanno restituito 2 plessi agibile, 4 agibili con interventi e 9 inagibili), alle 4 su edifici pubblici (2 agibili, 1 agibile con provvedimenti e 1 inagibile), alle 2 sugli istituti di cura (di cui 1 agibile e 1 agibile con provvedimenti) e ai 35 sugli alberghi (29 agibili, 4 inagibili, 1 agibile come struttura ma non utilizzabile per rischio esterno e 1 da rivedere), sono stati, finora, 86 i sopralluoghi effettuati su strutture private di cui 32 dichiarate agibili, 1 agibile come struttura ma non utilizzabile per rischio esterno, 38 inagibili e 15 parzialmente o temporaneamente inagibili. Nella giornata di ieri sono state 28 le squadre di tecnici abilitati Aedes (Agibilità e danno nell’emergenza sismica) impegnati tra Casamicciola e Lacco Ameno. Secondo i dati comunicati dai due Comuni, al momento, al centro operativo comunale di Casamicciola sono pervenute da parte dei cittadini circa 990 richieste di sopralluogo agli edifici privati, mentre a quello di Lacco Ameno le domande sono circa 620.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."