Home
30 | 11 | 2020
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1912 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: A rischio la nuova stagione turistica PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Turismo
Scritto da Peppe D'Ambra   
Venerdì 15 Febbraio 2008 17:46

Forio: A rischio la nuova stagione turistica

Ancora lavori pubblici fatti senza idee e progettazioni serie da parte dell’ufficio tecnico comunale, secondo gli addetti ai lavori: lavori fermi perché non si è ancora deciso quali pavimenti mettere sui marciapiedi
No! non si tratta di un capriccio di una moglie, ma di una decisione che non si riesce a capire come mai non sia stata ancora presa, dagli amministratori foriani, lungo la strada panoramica che porta ai Poseidon. Intanto si avvicina sempre di più la riapertura della nuova stagione turistica, si prevede un bruttissimo inizio per tutti gli operatori turistici della zona di Citara con in testa i Giardini Poseidon che vedono vanificati tutti gli sforzi fatti per il rilancio turistico di Citara e di Forio. Eliminati lungo la strada tutti i secolari tamerici, si spera che ne vengano piantati altri.

I miei lettori sanno bene cosa ne penso dei lavori pubblici che stanno interessando una delle più belle passeggiate al mondo: il lungomare che da Forio centro porta direttamente ai Giardini Poseidon. Inutili e solo un ulteriore sperpero di danaro pubblico, atteso che quella splendida passeggiata merita ben altri tipi di lavoro per il suo consolidamento e di difesa dagli attacchi dei marosi e delle falde acquifere che dal monte Epomeo arrivano fino a mare passando proprio sotto la strada in questione, scavando pericolose gallerie. Visto che al Comune di Forio pur di sperperare soldi pubblici con qualcuno molto dedito a progettare e suggerire lavori pubblici inutili: ecco progettati e messi in esecuzione i lavori di rifacimento dei marciapiedi del suddetto litorale. Ora il buon senso vorrebbe che, vista la lunghezza della passeggiata, i lavori fossero stati programmati in modo diverso da come si stanno effettuando atteso che la strada assume una notevole importanza per tutta la viabilità isolana. Sarebbe stato, secondo me e di tante altre persone, molto meglio e meno dannoso effettuare simili lavori per brevi tratti in modo da arrecare meno fastidi alla viabilità, invece adesso l’intera strada è stata chiusa in un senso di marcia con notevoli danni alla viabilità dell’intera isola. Infatti tutto il traffico veicolare si trova a gravare sempre di più sulla statale dove a qualsiasi ora e in qualsiasi giorno si verificano sempre più spesso lunghe code di auto in transito. Visto come stanno proseguendo i lavori ci sono serie preoccupazioni che con l’aumentare del traffico in occasione delle prossime festività pasquali il traffico veicolare andrà sempre più spesso in tilt. Ma a questo doveva pensarci il colonnello che dirige il corpo di Polizia municipale, ma come per tante altre cose preferisce, per non essere disturbato da suo dolce non far nulla, far finta di non vedere e non sentire le lamentele di tanti cittadini. Ieri ho scoperto l’arcano, nel mentre ero intento nella mia consueta passeggiata su quei marciapiedi in rifacimento, mi sono imbattuto in uno sparuto gruppo di lavoratori che più che lavorare stavano “cazzeggiando” con cui ho scambiato quattro chiacchiere. Il fatto grave, anzi di una gravità unica e che merita l’intervento degli organi giudiziari, secondo me, è rappresentato dal fatto che, secondo gli addetti ai lavori, questi lavori vanno a rilento e stanno mettendo a serio rischio una buona apertura della nuova stagione turistica, udite, udite perché? I RESPONSABILI DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE NON HANNO ANCORA DECISO CHE TIPO DI PAVIMENTAZIONE UTILIZZARE PER I NUOVI MARCIAPIEDI!!!!!!
Ora anche un ignorante come me si chiede come questo possa accadere atteso che nel bando per l’assegnazione dei lavori pubblici deve e sottolineo deve essere indicato con la massima precisione finanche il numero dei chiodi da inchiodare per un esatto calcolo del costo del lavoro, figuratevi cosa si doveva scrivere per la paviemntazione. Secondo voi non sarebbe più che necessario che i carabinieri dell’ottimo Maresciallo De LUCA andassero a verificare come sia stato fatto questo bando? Non sarebbe opportuno intervenire già da domani per tentare di salvare l’apertura della prossima stagione turistica già messa in serio rischio dall’ennesima emergenza rifiuti che sta facendo il giro del mondo? Cosa aspettano i consiglieri di opposizione ad intervenire per chiarire meglio i termini della questione? Cosa sta facendo il Sindaco Regine per tutelare l’immagine del suo Comune già messa a dura prova dagli enormi cumuli di spazzatura nei suoi angoli più caratteristici? Cosa succederà se il TAR darà ragione alla ditta che ha fatto ricorso per l’assegnazione dei lavori? Farebbero molto bene a stare sul chi va la tutti gli imprenditori turistici di Citara si prospetta davvero un tristissimo inizio di stagione turistica per loro? Come al solito vedrete nessuno pagherà per questa ennesima cattiva gestione sia dei lavori che dei soldi pubblici.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 11:26
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Novembre 2020  >>
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio