Home
31 | 01 | 2023
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2281 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Siamo nel bel mezzo di una guerra Atomica ??? No Pandemica ... Covid19

Siamo nel bel mezzo di una guerra Atomica ??? No Pandemica ... Covid19

Piu' passa il tempo piu' ci si rende conto della situazione tragica, un'altra tipo di guerra e' scoppiata possiamo definirla "quella batteriologica denominata Covid19", c'era da aspettarselo. Dopo le prime due guerre mondiali che ci hanno colpito e' arrivata una pandemia mai immaginabile con copertura totale del mondo. Mi domando e dico dove andremo a finire. Partito dalla lontana Cina si e' sparsa in un batter d'occhio ovunque nel mondo.

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, perrone e la colletta alimentare, welby e l'ipocrisia dei cattolici, calcio e societa' civile, l'intervento italiano in Iraq e' terminato: noi continuiamo a pagare PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Mercoledì 20 Dicembre 2006 11:18

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

CHE IL 2007 SIA MIGLIORE
Anche se c’è poco da sperare con questi pastori. Ci apprestiamo a vivere le ultime ore di quest’anno in attesa che si apra il nuovo, come ogni anno ognuno di noi vive l’attesa con le solite speranze soprattutto a livello personale. Davvero poche, anzi pochissime, sempre più poche, le persone che si augurano che le cose possano migliorare per tutta la collettività. Mi auguro che i miei quattro lettori siano fra quelli che continuano a sperare che le cose migliorino per tutti. Nel frattempo accontentiamoci del solito refrain che caratterizza questa rubrica.

 

PERRONE E LA COLLETTA ALIMENTARE
Alcune amiche di Perrone mi hanno partecipato una situazione che se risponde al vero rappresenta senza nessuna ombra di dubbio l’ennesimo scandalo che, da anni, mi tiene lontano da ogni iniziativa di beneficenza. Nella distribuzione di beni di prima necessità che viene effettuata dalle pie donne della parrocchia di Perrone vengono spesso compiuti favoritismi e donazioni a persone che di bisogni ne hanno davvero pochi. Insomma troppe sarebbero le persone che usufruiscono gratuitamente di questi beni senza averne un reale bisogno. Addirittura qualcuna di queste persone venderebbe ad altri questi prodotti alimentari ottenendo un illecito arricchimento. Le amiche mi hanno pregato di portare a conoscenza della pubblica opinione tutto ciò nella speranza che qualcuno intervenga e ponga fine a questo ennesimo episodio di malcostume, che si verifica nel mondo cattolico e nel segreto delle sacrestie.

WELBY E L’IPOCRISIA DEI CATTOLICI
Proprio nei giorni in cui i cattolici festeggiando la nascita del loro Dio in terra dovevano dimostrarsi più buoni, sono stati gli artefici di una vera e proprio porcata, negando i funerali religiosi ad una persona che dopo anni e anni di sofferenza aveva chiesto di porvi fine. L’ennesima ipocrisia di un mondo che basa tutte le sue fondamenta proprio su questo. Nei giorni in cui tutti loro si dovevano sentire molto vicini agli insegnamenti e ai dettami del loro Dio in terra, abbiamo assistito alla negazione di un ultimo desiderio di un credente che durante tutta la sua vita, abbracciando il dolore e la sofferenza ha dimostrato tutto la sua cristianità. Nonostante che la Chiesa sia stata sempre, giustamente, magnanima nei confronti di tanti figli degeneri anche nel suo ambito, come pedofili, banchieri corrotti, camorristi, assassini, suicidi e non ha mai negato a nessuno di loro, l’ultimo sacramento.
In questo caso, quello del coraggioso Piergiorgio Welby ha voluto usare il pugno di ferro e gli ha negato i funerali religiosi. Come dico spesso ad alcune amiche cattoliche che cercano, secondo loro, di riportarmi sulla giusta via: se esiste davvero dopo la morte quello che voi credete sono sicuro che io siederò alla destra del vostro Dio, mentre molti voi saranno proni ai suoi piedi a chiedere perdono per tutto il male che avete fatto su questa terra. Sono altrettanto certo che una persona come Piergiorgio non potrà non stare, nonostante questi cattolici, seduto alla destra del Signore di chi gli ha negato i funerali religiosi.

CALCIO E SOCIETÀ CIVILE
La settimana scorsa ho trattato due argomenti completamente diversi: in prima pagina a caratteri cubitali la possibile e molto probabile chiusura del reparto di Ortopedia nel locale ospedale; in questa rubrica, un po’ nascosto, le vicissitudini del mondo pallonaro ischitano. Il mattino successivo, di prima mattina sono incominciate le telefonate di amici e conoscenti che volevano commentare ciò che io avevo scritto: chi era d’accordo (molti a dire il vero) e chi invece aveva qualcosa da ridire sulle mie affermazioni (davvero pochi nell’ordine delle due o tre persone) per quanto riguarda le vicissitudini del mondo calcistico ischitano; nessuno di quelli che mi hanno chiamato ha ritenuto di interloquire con me su quell’altro argomento molto più importante. Non ho parole e lascio a voi ogni ulteriore commento, credendo che proprio la vostra intelligenza saprà farvi indignare almeno un po’. Io, per quanto mi riguarda, sono davvero molto indignato.

L’INTERVENTO ITALIANO IN IRAQ È TERMINATO: NOI CONTINUIAMO A PAGARE
Il “sinistro” Berlusconi, tre anni fa per finanziare la spedizione armata in Iraq e per reperire i necessari finanziamenti, non trovò di meglio che aumentare la benzina di 25 centesimi (500 delle vecchie lire) al litro. Un’altra cosiddetta accise che doveva scomparire non appena sarebbe terminata la necessità. Ebbene l’Italia ha ritirato le sue truppe dall’Iraq da già diversi mesi e quell’aumento sulla benzina continua a rimanere. Sono convinto che farà la stessa fine di tante altre tasse che rimarranno in eterno. Un’altro regalo del “sinistro” Berlusconi di cui beneficiano e beneficeranno i cosiddetti duri e puri della sinistra.
Comunque auguri a voi tutti per un ottimo 2007!!!

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 15:47
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Gennaio 2023  >>
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio