Home
07 | 05 | 2021
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 3161 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Siamo nel bel mezzo di una guerra Atomica ??? No Pandemica ... Covid19

Siamo nel bel mezzo di una guerra Atomica ??? No Pandemica ... Covid19

Piu' passa il tempo piu' ci si rende conto della situazione tragica, un'altra tipo di guerra e' scoppiata possiamo definirla "quella batteriologica denominata Covid19", c'era da aspettarselo. Dopo le prime due guerre mondiali che ci hanno colpito e' arrivata una pandemia mai immaginabile con copertura totale del mondo. Mi domando e dico dove andremo a finire. Partito dalla lontana Cina si e' sparsa in un batter d'occhio ovunque nel mondo.

Leggi tutto...
Forio: Franco Regine il Sindaco della Munezza PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Domenica 19 Ottobre 2008 20:21

Forio: Franco Regine il Sindaco della Munezza

Dopo i cassonetti stracolmi, le strade foriane, si arricchiscono di nuove qualificanti e “profumate” presenze
Per non dispiacere gli amici di Zaro preferisce riempire le strade del paese con gli enormi, antiestetici e puzzolenti compattatori della Torre Saracena. Sarebbe stato più logico e igienico assumersi le eventuali responsabilità dello spostamento a Zaro; a questo punto all’avv. Nicolella vicesindaco non resta altro da fare che chiedere all’amico Bertolaso l’invio di un commissario per la soluzione di questa problematica visto che stanno dimostrando di essere buoni a fare solo danni.

È un sindaco davvero sfortunato Franco Regine, non appena si appresta ad andare a fare un viaggio di piacere o di rappresentanza, lo fanno “intossicare” con il problema della “munnezza” in mezzo alla strada. Dopo aver lasciato il paese durante la festa del Santo Patrono pieno di immondizia mentre si recava al Polo Nord, questa volta in prossimità delle feste di Ognissanti mentre si troverà, sempre a spese dei Foriani, a Mar del Plata il paese sarà di nuovo sommerso dalla spazzatura. Ma la colpa non è certamente solo del primo cittadino, ma anche delle tante presunte menti pensanti presenti nella sua amministrazione. Certo è che se sono questi i risultati delle loro riunioni notturne per affrontare e risolvere le varie problematiche del paese, è meglio che si impegnino di meno e lascino fare ad altri le cose che non sanno e non vogliono fare. Anche questa volta grazie alla loro scelleratezza Forio è finita su internet e le immagini delle sue strade con i compattatori impegnati nei travasi hanno fatto il giro del mondo, bella figura!!!! Ma noi foriani non ci dobbiamo spaventare perché il nostro amato sindaco, a cui volentieri, sto aspettando di fare i complimenti per qualche cosa di positivo, presto si appresterà a fare un veloce giro del mondo di rappresentanza, accompagnato dalla sua leggiadra consorte e da qualche cortigiano, e farà conoscere meglio Forio, rispetto alle foto e ai filmati di quei cattivacci rossi della famiglia Savio. Ritorniamo sulla terra per chiedere con forza a Nicolella, nelle sue vesti di vicesindaco e all’avv. Del Deo, mezzo presidente della Torre Saracena, di intervenire presso l’amico di partito Bertolaso per far arrivare a Forio l’esercito e un commissario per una definitiva individuazione e sistemazione di un’area per il travaso e per lo stoccaggio dei rifiuti solidi urbani riciclabili; atteso che fino ad oggi gli amministratori foriani hanno fatto solo danni. Riepiloghiamo con sofferenza le tappe di questa triste e assurda vicenda che si trascina da troppi mesi, augurandoci che a pagarne le conseguenze e tutti i danni siano chiamati i reali responsabili. Chi pagherà per esempio il ricorso a consulenze esterne pur avendo all’interno dell’azienda già le figure professionali pagate per svolgere quel ruolo? Sto pensando per esempio al direttore tecnico assunto come consulente esterno pur avendone uno a stipendio e di ottavo livello presente nella stessa azienda? Da un’area, quella di Cavallaro che per anni è stata mantenuta in uno stato pietoso e che ha arrecato non pochi fastidi a tutti gli abitanti della zona, dopo la chiusura decretata dall’intervento dei NOE i grandi strateghi di Franco Regine hanno trovato soluzioni una peggiore dell’altra: dapprima si sono spostati sul parcheggio della Cava dell’Isola e su quello delle Pietre Rosse, da cui hanno dovuto sloggiare anche a seguito della protesta e dei filmati fatti circolare su internet. In un accesissimo Consiglio Comunale il Sindaco Regine prese l’impegno di trasferire momentaneamente, fino all’apertura della nuova area che avevano individuato e che preferivano tenere nascosta, in località Zaro sia il deposito degli automezzi che l’eventuale travaso; dopo solo poche ore di sosta nella zona approntata in quella località il contrordine del sindaco in persona che, udite udite, ordina di spostarsi ad horas da Zaro e portare i camion e i compattatori non solo sulle pietre rosse, ma nei pressi della spiaggia della Chiaia dove ci sono ancora numerosi bagnanti che fanno il bagno e prendono il sole, nei pressi dei marinai d’Italia e in altre zone del paese dove a volo avviene il travaso della immondizia. Quindi non solo, di volta in volta, Cavallaro, Pietre Rosse, cava dell’isola ma l’intero territorio foriano diviene una vera e propria discarica a cielo aperto!!!
È MAI POSSIBILE CHE ACCADA QUESTO IN UN PAESE CIVILE???
Ma i foriani onesti oltre ad essere additati ormai come i “Munnezzari” dell’isola quando potranno incominciare a camminare per l’isola a TESTA ALTA come hanno sempre fatto perché vivevano nel paese più bello dell’isola???

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Agosto 2012 21:35
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Maggio 2021  >>
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio