Home
14 | 07 | 2024
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 3807 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Siamo nel bel mezzo di una guerra Atomica ??? No Pandemica ... Covid19

Siamo nel bel mezzo di una guerra Atomica ??? No Pandemica ... Covid19

Piu' passa il tempo piu' ci si rende conto della situazione tragica, un'altra tipo di guerra e' scoppiata possiamo definirla "quella batteriologica denominata Covid19", c'era da aspettarselo. Dopo le prime due guerre mondiali che ci hanno colpito e' arrivata una pandemia mai immaginabile con copertura totale del mondo. Mi domando e dico dove andremo a finire. Partito dalla lontana Cina si e' sparsa in un batter d'occhio ovunque nel mondo.

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Forio ei suoi problemi quotidiani, mercato di Forio e i suoi disservizi, Padre Pio ce l'ha con i Foriani, cani abbandonati nel centro Foriano PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Giovedì 22 Giugno 2006 20:37

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

FORIO E I SUOI PROBLEMI QUOTIDIANI
A volte basta solo pochissima buona volontà. Chi mi conosce sa molto bene che non mi entusiasmo facilmente, ma quando uno che ha il vizio di scrivere su questo giornale, riesce ad ottenere anche un piccolo risultato, permettetemi di dichiararmi soddisfatto, soprattutto alla luce del fatto che la stragrande maggioranza delle denunce giornalistiche difficilmente riescono a trovare riscontri positivi. Ebbene l’ultima denuncia, quella relativa al fetore esistente nel mercato comunale e nei pressi dell’ufficio postale, ha trovato un immediato riscontro grazie al sollecito intervento del vicesindaco Spadaro, che personalmente si è dato da fare per risolvere almeno momentaneamente il serio problema.

Su quel tombino, dal quale fuoriusciva un terribile fetore rendendo l’aria irrespirabile, è stato posto un manto di asfalto. È indubbio che la soluzione trovata non è quella idonea e si attende il collaudo del responsabile dell’ufficio tecnico architetto Matarese per capire se quei lavori saranno rifatti e, soprattutto, chi li pagherà. Risolto questo problema ce ne sono altri che mi sono stati segnalati da un gruppo di donne.

MERCATO DI FORIO E I SUOI DISSERVIZI
Mentre circolavo per le strade di Forio vengo fermato da un gruppo di donne che nel complimentarsi per la denuncia del fetore al mercato letta sulle pagine di questo quotdiano, mi hanno voluto segnalare che non era solo il tombino fonte di cattivo odore, lo sono anche e soprattutto i cassonetti della spazzatura, la PEGASO si dimentica facilmente e troppo spesso di lavarli e vista la natura dei rifiuti, soprattutto quelli dei pescivendoli, diventa palese a tutti che tipo e che quantità di fetore emanano.
Una delle donne più arrabbiate mi ha detto: Peppe devi dire al Presidente della Pegaso di andare lui a fare la spesa nel mercato non di mandare qualcun altro, solo in questo modo si renderà conto dello stato in cui vengono lasciati, da suoi dipendenti, i bidoni della spazzatura ogni giorno nel mercato foriano. Indubbiamente, visto che nessun politico fino ad oggi ha trovato il coraggio di spostare il mercato comunale e decentrarlo; visto che a fianco c’è l’ufficio postale ove si recano tantissime persone anche non isolane, occorrerebbe una maggiore attenzione alle sue condizioni igienico sanitarie.

PADRE PIO CE L’HA CON I FORIANI
Deve esserci veramente qualcosa che non va nel rapporto fra i foriani e padre Pio, un santo che a detta di tanti credenti ha fatto più di una grazia e qualche miracolo. Del rapporto con i foriani invece sembra proprio che gli interessa poco o niente. Non è stato capace di proteggere la barca, a lui dedicata di tre giovani pescatori isolani tragicamente periti a causa di un assurdo incidente navale; non è riuscito a fermare la mano di quel delinquente che sta avvelenando le palme che attorniano la sua statua fatta mettere in quel posto da un suo devoto fedele. La mano vigliacca nel giro di due anni sta facendo morire due splendide e maestose palme che rendevano il luogo davvero mistico e bello, e per farlo morire, a detta di un esperto di piante, si sta servendo di un trapano per bucare il tronco della palma e di nafta versata nei suddetti buchi molto visibili a chi si avvicina a queste splendide piante. Fermare questa sacrilega mano diventa praticamente impossibile, non ci resta che sperare in un miracolo del santo o nel buon cuore del fedele foriano che potrebbe provvedere a sostituire le due palme ormai secche con due nuove.

CANI ABBANDONATI NEL CENTRO FORIANO
È uno spettacolo davvero pietoso e sotto gli occhi di tutti, lungo il corso foriano a farla da padroni sono alcuni cani lasciati circolare liberamente dai loro proprietari che si azzuffano fra di loro provocando non pochi spaventi fra le tante persone che quotidianamente attraversano il paese. Circolando per tutta la giornata per le strade del centro, le povere bestie fanno dove si trovano anche i loro bisognini e non vi dico lo spettacolo. Ora al di la delle solite lamentele di qualche commerciante che probabilmente sa fare solo questo, considerato che proprio tutti conoscono i proprietari di questi cani, mi permetto di suggerire agli amministratori comunali che non riescono a far rispettare le leggi nemmeno nel centro storico una possibile soluzione al problema. Visto che a Forio, come letto sulle pagine di questo quotidiano proliferano cooperative e società di giovani, perché non affidare e demandare ad una di queste la gestione del rispetto delle leggi vigenti che prevedono multe salatissime per tutti i proprietari di cani che non rispettano le leggi vigenti. A Forio e lo saluto con molto piacere c’è solo una persona che porta il suo cagnolino a fare la quotidiana passeggiatina munito della paletta per raccogliere i rifiuti organici prodotti dal suo cagnolino ed è il grande vecchio e saggio capitano Aldo La Monaca, a cui va anche il mio ringraziamento per l’esempio che continua a dare.

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 16:20
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Luglio 2024  >>
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio