Home
02 | 03 | 2021
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1895 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: Che Vergogna !!! PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Martedì 30 Settembre 2008 20:15

Forio: Che Vergogna !!!

PorMentre Barano si appresta ad incrementare la raccolta differenziata e a far scomparire i cassonetti dalle strade, guardate cosa succede in questi giorni a Forio. caccia la miseriaccia infame, ma perché i foriani devono continuare a pagare gli autori di certe scelte scellerate. Nonostante che ci sia ancora una notevole presenza di turisti, con i Poseidon ancora aperti cosa decidono i cervelloni della Torre Saracena? “di fare il travaso dell’organico sul piazzale delle Pietre rosse e nel parcheggio della Cava dell’isola”. Il comandante della Polizia Municipale continua solo a guardare e a firmare carte, invece di decidersi ad intervenire per porre la parola fine a questo scempio su una strada pubblica.

Quando alcune settimane fa, all’indomani della chiusura della discarica di Cavallaro, alcuni cittadini foriani mi hanno chiamato portandomi a conoscenza dello scempio che si stava perpetrando in località Pietre rosse e nel parcheggio della Cava dell’isola, devo confessare il peccato mi sono fatto pendere dagli scrupoli e ho preferito non interessarmi a quello che stava accadendo: sarebbe stato come infilzare un coltello all’interno di una ferita molto profonda. Mi sono detto sarà questa una situazione venutasi a creare dall’ennesima emergenza rifiuti a Forio, aspettiamo ad intervenire perché sarà questione di pochi giorni e poi sono sicuro che saranno in grado di trovare una più valida soluzione a questa ennesima emergenza. Non credo che ci sia stato qualche magistrato che ha autorizzato la Torre Saracena ad effettuare le sue operazioni di travaso in quei luoghi che grazie a Dio continuano ad essere meta dei numerosi turisti ancora presenti nel Comune isolano più baciato dal sole. Invece sono passate ormai settimane e la vergogna continua rimanere lì, testimonianza incontrovertibile della incapacità sia di chi viene profumatamente pagato dai foriani sia dei suoi massimi rappresentanti amministrativi. Una soluzione peggiore non la potevano trovare con la connivenza e complicità della categoria degli albergatori, che in quella zona ha i suoi massimi rappresentanti. Vorrei tanto saper da questi signori cosa trovano e come giustificano queste azioni che nemmeno nel terzo mondo accadono ormai. Cosa dicono ai loro ospiti che trovandosi a passare per quella zona oltre ad essere testimoni di una operazione molto riprovevole devono scappare con il naso otturato per diverse centinaia di metri. È mai possibile che non si è stati capaci di trovare una location provvisoria che arrecasse meno danni all’immagine del paese e di tutti i foriani onesti che continuano a pagare per un servizio non fatto o fatto malissimo? Ci vuole tanto a spostare questa operazione in qualche bosco al di fuori degli occhi dei turisti che ancora affollano Forio. È mai possibile che non sono riusciti a trovare nel Bosco di Campotese o di Zaro spazi uguali come grandezza (molto limitati) dove sarebbe stato molto più opportuno affrontare questa ennesima emergenza. A quanto poi la individuazione della nuova area dove effettuare le operazioni di stoccaggio e di travaso dei rifiuti? Sono state annunciate, da un giovane novello amministratore, soluzioni in tempi brevissimi dopo aver dichiarato che questa emergenza non è colpa loro perché è stata ereditata dalla passata amministrazione: scusatemi tanto ma non mi vengono proprio parole per fotografare un simile personaggio che si è presentato ed è stato anche eletto. Come saranno contenti i suoi elettori!!!

BUSTE DELLA SPAZZATURA
Nella appena passata emergenza dove sono stati presi in giro tanti giovani foriani che stanno ancora aspettando le loro misere retribuzioni, sono state distribuite buste di vario colore da utilizzare esclusivamente per il conferimento dei rifiuti, pena una sanzione amministrativa per i foriani che avessero utilizzato di diverse. Da parecchio sono finite, soprattutto quelle per l’organico, ma a tutti i cittadini che ne fanno richiesta viene detto loro, dagli operai dell’azienda munnezzara, praticamente arrangiatevi, perché non ce ne sono e non sappiamo quando arriveranno. Dopo una attenta ricerca mi è stato detto da un’amico di Casamicciola, che si era prestato a fare da tramite con la stessa ditta che fornisce anche quel Comune, di aver fatto una grande figura di “merda” non avendo ancora provveduto la Torre Saracena a pagare il servizio avuto; da qui la impossibilità di andare a chiedere nuove forniture di buste. Un altro amico invece, mi ha detto che le buste ce le possiamo scordare fino a quando non verrà fatta chiarezza da una indagine in corso della Procura su eventuali mazzette che sono circolate. Nelle prossime settimane comunque ne sapremo di più anche perché l’indagine della Magistratura è ancora in atto e sembra proprio che questa volta ci saranno davvero sviluppi clamorosi. Cosa questa che non hanno ancora capito gli amministratori foriani che continuano a giocare con il fuoco, come la discarica aperta su un lungomare fra i più belli al mondo. Si, perché questa ennesima emergenza, pagata da tutta la collettività isolana, richiede una attenzione particolare dai rappresentanti degli organi giudiziari; proprio per questo questi ritardi che, per qualcuno, non escludono sviluppi molto eclatanti.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 10:06
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Marzo 2021  >>
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio