Home LaccoNews Cronaca Lacco Ameno: Tragedia sfiorata a Lacco Ameno, camion rompe i freni e si schianta
21 | 09 | 2018
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 1499 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Lacco Ameno: Tragedia sfiorata a Lacco Ameno, camion rompe i freni e si schianta PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Martedì 25 Settembre 2012 20:06

Lacco Ameno: Tragedia sfiorata a Lacco Ameno, camion rompe i freni e si schianta

A pensarci vengono ancora i brividi e ci si accappona la pelle! Un camion della EGO ECO per motivi e cause da chiarire, poco dopo le 11,30,percorre tutta la via Pannella fin giù sull’incrocio della statale a velocità folle e senza la possibilità di frenare. Per una pura casualità il camion attraversa, tagliando in due la Statale, senza coinvolgere o travolgere altri veicoli in transito ed infine si schianta con la parte anteriore, principalmente la fiancata destra, contro un muro di brecce e un traliccio di cemento armato che porta i cavi della corrente elettrica nella abitato alle spalle dell’Hotel Augusto.

Feriti gravemente, ma non in pericolo di vita i due operai all’interno dell’abitacolo, l’autista Umberto De Luca di 50 e l’addetto alla raccolto il giovane, poco più che 20enne Ciro Petrosino che ha riportato le conseguenze maggiori. Nello schianto il veicolo si è accartocciato su se stesso demolendo la parete e trascinando giù il pesante palo. E pensare che poco più in la vi erano due operai del comune intenti a sostituire un lampione  della luce pericoloso! I due addetti  hanno visto questo camion arrivare come un proiettile impazzito fino allo schianto, senza poter fare nulla, se non sperare per il meglio!
L’autista del Camion, poco dopo l’impatto, miracolosamente estratto vivo dalle lamiere, ha raccontato ai primi soccorritori che il camion non frenava. Già nella discesa che porta al centro della zona della 167 i freni non han preso a dovere, pigiando il piede sul pedale, a quanto pare, i comandi non rispondevano.
Sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118 che hanno soccorso i due feriti trasportandoli al vicino ospedale Rizzoli dove, a seguire le prime cure e le indagini mediche del caso, sono stati ricoverati. Sul posto anche i Carabinieri i Vigili Urbani della locale stazione con il Comandante Monti. Si è reso necessario anche l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno provveduto a rimetter in sicurezza la zona rimuovendo lo stato di pericolo, operando in via congiunta con gli operai ENEL che hanno distaccato le utenze servite dai fili compromessi nell’impatto. Insomma un altro dramma sfiorato sul lavoro, questa volta in quel di Lacco Ameno dove solo una pura casualità ha evitato che i due operai perdessero al vita e che il pesante mezzo per la raccolta dei rifiuti coinvolgesse altre persone, cittadini residenti nella zona, i bambini del vicino asilo, automobilisti o un qualche pedone che suo malgrado si trovava in strada al momento del passaggio di quella pericolosa ed indomabile macchina di morte. A questo punto è opportuno chiedersi se i mezzi su cui operano e rischiano la vita quotidianamente operai, donne uomini, figli e padri di famiglia, siano collaudati e sottoposti a tutte le verifiche previste dalla legge e che garantiscano almeno la sicurezza minima. Sul posto anche la dottoressa Augusta Ciummo responsabile per Lacco Ameno della Ego Eco. Sul caso è stata comunque aperta un indagine volte a chiarire le cause dello scampato disastro ed eventuali responsabilità.
Ida Trofa
 
Lacco Ameno: Niente di grave per i due operai della EGO ECO

Solo tanto spavento e qualche ammaccatura per i due occupanti del mezzo NU della EGO ECO di Lacco Ameno che nulla mattinata di oggi dopo un probabile guasto ai freni si sono schiantati contro un traliccio di cemento armato dell'ENEL. I due, l'autista cinquantenne  Umberto De Luca  e l’addetto alla raccolto il giovane, poco più che 20enne Ciro Petrosino hanno entrambi avuto esito negativo dagli esami clinici a cui sono stati sottoposti dopo il pauroso schianto. Nessun danno rilevato dalla TAC all'encefalo per il giovane seduto sul sediolino passeggeri che è stato dotato di un collarino protettivo e nessun dato preoccupante rilevato dalle radiografie all'addome e dalla TAC a cui è stato sottoposto l'autista. Per entrambi tenuti in osservazione per alcune ore si profila un rapido rientro a casa già in giornata. Infatti uno di essi è già stato dimesso mentre l'altro potrebbe esserlo in serata.
Ida Trofa

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Giovedì 04 Ottobre 2012 21:05
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Settembre 2018  >>
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio