Home TrentoNews Cronaca Trento: Azione disciplinare sull’assistente sociale che aveva minacciato una bambina
21 | 06 | 2024
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 4360 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Siamo nel bel mezzo di una guerra Atomica ??? No Pandemica ... Covid19

Siamo nel bel mezzo di una guerra Atomica ??? No Pandemica ... Covid19

Piu' passa il tempo piu' ci si rende conto della situazione tragica, un'altra tipo di guerra e' scoppiata possiamo definirla "quella batteriologica denominata Covid19", c'era da aspettarselo. Dopo le prime due guerre mondiali che ci hanno colpito e' arrivata una pandemia mai immaginabile con copertura totale del mondo. Mi domando e dico dove andremo a finire. Partito dalla lontana Cina si e' sparsa in un batter d'occhio ovunque nel mondo.

Leggi tutto...
Trento: Azione disciplinare sull’assistente sociale che aveva minacciato una bambina PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
TrentoNews - Cronaca
Scritto da www.ccdu.org   
Mercoledì 19 Febbraio 2014 15:11

Trento: Azione disciplinare sull’assistente sociale che aveva minacciato una bambina

Del caso della bambina minacciata dall’assistente si erano occupati anche la trasmissione “Mattino Cinque”e i giornali locali.
Trento. In data 11 dicembre 2012 questa bambina era stata minacciata al telefono in viva voce dall’assistente sociale davanti a due rappresentanti delle forze dell’ordine attoniti. L’assistente sociale non aveva potuto negare, perché le sue minacce erano anche state registrate sull’iPod dalla bambina, e in seguito trasmesse in una puntata di Mattino Cinque in cui la madre aveva denunciato il comportamento dell’assistente sociale e la sofferenza inflitta alle sue figlie.

In tale occasione la dott.ssa Franca Bonin, Vicepresidente del Consiglio nazionale dell'Ordine degli Assistenti sociali, aveva consigliato alla mamma di denunciare i fatti all'Ordine degli assistenti sociali di Trento, promettendo che la vicenda avrebbe avuto un seguito. E in effetti pare che il procedimento stia andando avanti e che si intenda procedere a sanzionare quest'assistente sociale per il suo comportamento disdicevole.
Pochi giorni fa, infatti, la mamma delle bambine ha ricevuto una richiesta di conciliazione che ha deciso di accettare salvo un congruo risarcimento danni, una lettera di scuse sincere da parte della dott.ssa e, nel caso in cui la dott.ssa non avesse ritenuto opportuno dimettersi da qualsiasi incarico che abbia a che fare con i minori, un percorso di aggiornamento e correzione che possa garantire che tali errori non si possano più ripetere.“Non voglio soldi. Tolte le spese che ho dovuto sostenere per colpa degli errori di questa assistente sociale, il resto sarà devoluto a un’associazione di tutela dei minori. Ma voglio che le altre famiglie non debbano patire le sofferenze che abbiamo passato io e la mia famiglia,” ha dichiarato la mamma. Secondo l’avvocato Francesco Miraglia, allora legale della mamma: “Questo è forse uno dei pochi casi in Italia in cui un’assistente sociale è tenuto a dare conto del suo comportamento. Auspico un cambiamento di rotta, anche per gli assistenti sociali: chi sbaglia paga. Questa vicenda, deve essere da esempio per tutti gli assistenti sociali che devono avere come unico obbiettivo quello di aiutare le famiglie in difficoltà, quello di essere al fianco delle famiglie e non al di sopra.”
A ulteriore riprova del fatto che le azioni dell’assistente sociale siano state alla base delle sofferenze della famiglia, da quando il caso è stato affidato a un’altra assistente sociale le cose sono subito migliorate. Ora la mamma e il papà si sono riappacificati e hanno raggiunto un accordo, firmato proprio in questi giorni. Adesso le bambine, che avevano scritto una commovente lettera al giudice chiedendo di stare metà con il papà e metà con la mamma, potranno godere dell’affetto dei genitori. Le vergognose minacce telefoniche della dott.ssa erano infatti solo l’apice di una serie di comportamenti altamente lesivi nei confronti della mamma e delle bambine. L’assistente sociale, spinta da un pregiudizio verso la madre che non aveva alcun riscontro oggettivo se non la perizia di alcuni anni fa con dei forti sospetti di infondatezza a causa del conflitto di interessi della psicologa, aveva sempre ostacolato il riavvicinamento dei genitori causando dei danni indicibili alla famiglia.
“Finalmente si sta facendo giustizia e pare che il sistema non sia più rannicchiato in una sterile e acritica protezione degli interessi di casta, ma ci sia la reale volontà di aprirsi ai cittadini e alle famiglie. Siamo tutti esseri umani e anche gli assistenti sociali possono sbagliare. Dopo la recente presa di posizione dell’onorevole Vittoria Brambilla, Presidente della Commissione infanzia e adolescenza, la mia fiducia per un sistema di tutela dei minori più rispettoso dei diritti umani è aumentata,” ha dichiarato Gabriella Maffioletti, che in passato si è occupata direttamente del caso in questione e che lotta da anni per tutelare i minori dagli «allontanamenti facili».
Silvio De Fanti
CCDU Onlus
www.ccdu.org

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Febbraio 2014 14:04
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Giugno 2024  >>
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio