Home ForioNews Cronaca Forio: Commento Foriano, Sorridi alla Vita che la Vita sorriderà a te, le prime pagine foriane, soccorso bucato, minorenne prostituta, raccolta differenziata isolana
22 | 01 | 2017
Isole News
Piemonte News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2208 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: La Guerriero Lu.Vo Arzano si ferma per le vacanze natalizie, Il presidente Piscopo: “Che il nuovo anno faccia ripartire sport ed economia”, Aprea: “Gruppo fortissimo”, Caliendo:”Spero in un 2014 vincente”

Gongola il presidente Lello Piscopo. La Guerriero Lu.Vo. Arzano chiude la prima parte della stagione al terzo posto della classifica. Un risultato lusinghiero centrato con la perentoria vittoria nel derby sulla Volalto Caserta.
“Innanzitutto gli auguri di buone feste. Le meritano le ragazze, i tifosi ed anche tutto il mondo della pallavolo. Con l’augurio anche la speranza di una ripresa dell’intero comparto sportivo e non. Se girano tutti i settori, cresce e prospera anche lo sport”.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Presentazione libro di Raffaele Vacca "Il finito nella luce dell'infinito. Percorsi di lettura attualizzata". Sabato 12 ottobre 2013 ore 17.30 Sala Donna Lucia Morgano - Grand Hotel Quisisana

Sabato 12 ottobre 2013, alle ore 17,30, nella Sala Donna Lucia Morgano del Grand Hotel Quisisana, sarà presentato il libro Il finito nella luce dell’infinito. Percorsi di lettura attualizzata di Raffaele Vacca, edito dall’Ares.
Interverranno Cesare Cavalleri, direttore della rivista mensile di cultura “Studi Cattolici”, Ermanno Corsi, già presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Vincenzo De Gregorio, preside del Pontificio Istituto di Musica Sacra. Sarà presente l’autore.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Viene arrestato l'ex Sindaco di Casamicciola Terme, ipotesi estorsione aggravata , Abramo De Siano arresti domiciliari

Aveva minacciato di far invalidare le elezioni amministrative se il figlio non fosse stato assunto dal Comune di Forio: con l'accusa di tentata estorsione aggravata è stato messo agli arresti domiciliari Abramo De Siano, medico di base ed ex sindaco di Casamicciola Terme. L'ordinanza cautelare del gip è stata eseguita dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale. Secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori, De Siano aveva chiesto un incontro al sindaco di Forio, Francesco Del Deo, nel corso del quale gli aveva chiesto l'assunzione del figlio Ambrogio tramite un ''avviso di selezione pubblica'' da lui stesso predisposto.

Newsflash Roma

Roma: Oltre sei milioni e seicentomila fedeli con Papa Francesco

Città del Vaticano, 2 gennaio 2014 (VIS)
. La Prefettura della Casa Pontificia ha reso pubblico un Comunicato che informa che nel corso del 2013, a partire dal 13 marzo, giorno della sua elezione al soglio pontificio, oltre 6.600.000 fedeli hanno partecipato a diversi incontri con Papa Francesco: udienze generali (1.548.500) e particolari (87.400); celebrazioni liturgiche nella Basilica Vaticana e in Piazza San Pietro (2.282.000), Angelus e Regina Coeli (2.706.000).

Notizie Flash

Forio: Commento Foriano, Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te, un caro saluto a voi tutti

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

Sorridi alla vita che la vita sorriderà a te

UN CARO SALUTO A VOI TUTTI

Con questo pezzo termina questa rubrica
Lo sapete tutti, si è verificata in questi giorni una grande rivoluzione nel mondo dell’informazione isolana, che ha visto coinvolta questa gloriosa testata, che sento anche mia soprattutto per la grande amicizia con il suo fondatore Domenico. Amicizia che in questi 24 anni e più, fra alti e bassi ha visto la mia partecipazione alla vita di questo quotidiano, con il quale mi pregio di aver fatto tantissime battaglie di civiltà e per la difesa dei diritti soprattutto dei più deboli.

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Sorridi alla Vita che la Vita sorriderà a te, le prime pagine foriane, soccorso bucato, minorenne prostituta, raccolta differenziata isolana PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Martedì 23 Ottobre 2012 14:01

Commento Foriano, Peppe D'Ambra

Sorridi alla Vita che la Vita sorriderà a te

LE PRIME PAGINE FORIANE
Siamo primi ancora una volta, sui mass media
Non ci possiamo proprio lamentare, la settimana appena passata ci ha visto quasi tutti i giorni sulle prime pagine della stampa locale e nazionale. È accaduto, ancora una volta, non appena il Sindaco Franco Regine si è allontanato dal proprio paese per un lungo periodo. L’altra sera scherzando ho pregato due mie amiche di completare la settimana che ci aveva visti costantemente in prima pagina, invitandole a prodursi in una performance che sicuramente ci avrebbe fruttato una ennesima prima pagina: un bel bagno tutte nude nella fontana foriana proprio al centro del paese.

Mi hanno ringraziato con molto garbo, ma non hanno accettato e così è sfumata l’ennesima prima pagina. Scherzi a parte è stata per Forio una settimana davvero drammatica iniziata con lo scippo dei due minorenni per continuare con lo scoppio delle bombe carta lanciate contro le forze dell’ordine, per terminare nelle ore scorse con la tragedia della morte di un giovanissimo foriano sulle strade sempre e ancora troppo dissestate e piene di buche. Oltre a segnalare lungo i loro cigli auto in perenne sosta anche nei tratti dove non ci dovrebbero essere. Cosa ci fanno su quel tratto di strada a forte velocità perennemente in sosta auto nessuno ce lo spiega, eppure in quella zona la densità abitativa è davvero ridotta e qualcuno dovrebbe spiegare ai genitori di quel ragazzo, come si può permettere la sosta di quelle auto notte e giorno. Non, non è per niente dietrologia, è solo l’ennesima triste costatazione di tutto quello che non va a Forio e che nessuno fa qualcosa per cambiare questo andazzo. Se non sbaglio anche quel tratto di strada è stato acquisito a patrimonio comunale, dalla grande intelligenza politica di Franco Regine e soci, con l’unico risultato di avere un altro tratto di strada perennemente dissestato e pieno di buche che nessuno copre. Non fa niente, anche questa volta e in concomitanza di un altro periodo nero per Forio, il suo primo cittadino, si trovava, guarda caso, lontano, molto lontano.

SOCCORSO BUCATO
Caro Peppe, pensi che i nostri capaci amministratori si siano resi conto che oltre alle nostre strade piene di buche anche il soccorso è “bucato”? Questo è il messaggio che mi ha inviato insieme alla foto a fianco il mio amico Michele sulla mia bacheca FB. Cosa devo rispondere, secondo voi al mio amico Michele, che se ne è accorto solo oggi, magari grazie ad una bella gita in barca, che questo è un problema serissimo denunciato da anni, con il mare che è arrivato, scavando un tunnel, addirittura sotto la proprietà privata di un esercizio commerciale. Ti assicuro caro Michele che questo è arcinoto agli amministratori attuali e a quelli del passato. Nonostante questo in un programma presentato da un vecchio nuovo candidato a Sindaco si è avuto il coraggio di riprendere una vecchia progettazione che vorrebbe un parcheggio multipiano proprio in quella zona. Che dirti se non che alla pochezza dei nuovi e vecchi politicanti foriani non c’è mai limite e che purtroppo per te e per me di speranze ce ne sono davvero poche.

MINORENNE PROSTITUTA
Mi hanno segnalato una brutta storiaccia che vede come teatro ancora una volta la zona di Monterone, e che merita la massima attenzione sia da parte delle forze dell’ordine che degli assistenti sociali foriani. In quella zona ci sarebbe una minorenne che ha partorito da poco e che continua a prostituire il suo povero corpicino per sopravvivere, ma la cosa che più mi ha colpito e che mi auguro non corrisponda alla verità è che qualche criminale, faccia addirittura bere la birra a quel piccolissimo fagottino innocente. Ripeto è una storia a cui si fa fatica a credere, ma che visto i tempi in cui viviamo non è detto che non possa accadere, ripeto adesso sta a chi di dovere fare il proprio compito controllare e magari porre fine a questa triste storiaccia, prima di finire ancora una volta su qualche prima pagina di giornale.

RACCOLTA DIFFERENZIATA ISOLANA
Per la nostra isola: nell’anno 2011 si sono registrati i seguenti risultati nella raccolta differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani: Barano d'Ischia 55,10 %, Ischia 51,71 %, Casamicciola Terme 32,78, % Lacco Ameno 30,20 %, Forio 24,55 %, Serrara Fontana 17,23 %. Anche se sono dati dell’anno scorso sono la prova provata di quello che vado scrivendo da anni per quanto riguarda questa problematica isolana che vede primeggiare il Comune di Barano d’Ischia dove da anni sono stati eliminati con successo i bidoni della strada e la raccolta differenziata viene fatta e controllata all’origine, nell’attimo stesso in cui i cittadini conferiscono il rifiuto, presso gli automezzi della ditta Monnezzara Baranese, nelle mani dell’autista che prima di buttarlo nell’automezzo controlla cosa viene consegnato in quella giornata. Un sistema di sicuro successo e che non capisco come a Forio sia stato abbandonato dopo che aveva dato degli ottimi risultati; noi a Forio avevamo raggiunto queste percentuali già agli inizi degli anni ’90. L’allora sindaco Monti cambiò importando sulla nostra isola lo stesso personaggio che dopo aver fatto danni in Lombardia da cui era stato cacciato via, li venne a fare a Napoli e poi a Forio. Questa è tutta storia verificabile e non sterili lamentele di Peppe D’Ambra, facilmente verificabili, per chi lo volesse fare.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Ottobre 2012 14:14
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Gennaio 2017  >>
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
Mondo News
Cronaca News
Economia News
Musica News
Politica News
FotoGallery
Archivio